ACCESSO AREA RISERVATA

Manutenzione

Controlli radiometrici

Operaio con caschetto e tuta blu mentre effettua dei test di controllo sul lavoro.

Servizi di sorveglianza radiometrica

Ai sensi dell’Art. 72 del D. Lgs. 101/2020, i soggetti che a scopo industriale o commerciale esercitano attività di importazione, raccolta, deposito o che esercitano operazioni di fusione di rottami o altri materiali metallici di risulta, hanno l’obbligo di effettuare la sorveglianza radiometrica sui predetti materiali, al fine di rilevare la presenza di livelli anomali di radioattività o di eventuali sorgenti dismesse. Lo stesso obbligo si applica ai soggetti che, in grandi centri di importazione di metallo o presso i principali nodi di transito, esercitano attività a scopo industriale o commerciale di importazione di prodotti semilavorati metallici o prodotti in metallo e viene disposto su specifica richiesta delle Autorità competenti.

L’attestazione dell’avvenuta sorveglianza radiometrica è rilasciata da esperti di radioprotezione di secondo o terzo grado

Scopri chi siamo

L'AZIENDA

Vuoi saperne di più?

CONTATTACI